Comunicato Stampa del 01/03/2009 TORNA ALL'ELENCO COMPLETO

I Torneo di tennis Federfarma Catania

Premiati i vincitori, il ricavato in beneficenza all'Abio

Si è concluso ieri, con la cerimonia di premiazione (nel Tennis club Pinea di Tappeto), il “I torneo di tennis di beneficenza” organizzato da Federfarma Catania per promuovere i valori della solidarietà e dello sport e dare un piccolo contributo al reparto di oncologia del policlinico universitario di Catania.
I primi due classificati nel singolare maschile sono: Giuseppe Lo Castro e Francesco Barbera. Mentre nel singolare femminile si sono aggiudicate i primi due posti: Elisabetta Peluso e Maria Rizzo Nervo. Per il doppio misto, infine, sono saliti sul podio Fausto Piazza e Antonietta Pettinato; seconda classificata la coppia formata da Giuseppe Lo Castro e Maria Rizzo Nervo.
Ai primi due classificati per ogni specialità è stata assegnata una coppa, mentre a tutti i partecipanti è andata una medaglia ricordo.
Al presidente di Federfarma Catania Gioacchino Nicolosi è stata consegnata una targa ricordo, realizzata dagli organizzatori del torneo in segno di riconoscimento per la buona riuscita dell’iniziativa, che ha consentito ai farmacisti, sia privati che dipendenti di aziende pubbliche, di ritrovarsi per un incontro all’insegna della sana competizione sportiva e della solidarietà.
«Iniziative come questa – ha detto Nicolosi, a margine della consegna dei premi – servono a ritrovare l’unità di una categoria che sta vivendo un momento particolarmente difficile e ad avvicinare il farmacista alla società civile e soprattutto alle fasce più deboli e alle persone che soffrono. Le somme raccolte con le quote di iscrizione al torneo sono state utilizzate per l’acquisto dei giocattoli che il 23 dicembre scorso, attraverso l’associazione Abio, abbiamo donato al reparto di oncologia del policlinico universitario di Catania, per alleviare la sofferenza dei piccoli degenti.
Il successo di questa iniziativa, che ha un doppio valore: aggregativo per l’intera categoria e solidaristico nei confronti di chi soffre, ci incoraggia e ci spinge ad organizzare nuove iniziative di beneficenza, a sostegno delle persone più fragili. Nei giorni scorsi - ha concluso Nicolosi - abbiamo sottoscritto un protocollo d’intesa con l’assessorato alla Famiglia del comune di Catania e con la Croce rossa, per favorire l’integrazione sociosanitaria degli extracomunitari e la formazione delle badanti. Nei prossimi mesi avvieremo altri progetti e campagne di prevenzione per continuare a fornire ai cittadini non solo medicine, ma anche quello spirito di servizio che da sempre distingue la nostra professione».
Al torneo di beneficenza hanno partecipato complessivamente 24 farmacisti, 16 uomini e 8 donne, che si sono sfidati in singoli maschili, singoli femminili e doppi misti. Alla cerimonia di consegna dei premi era presente anche il tesoriere di Federfarma provinciale Pietro Aiello.

Catania, 1 marzo 2009

FEDERFARMACATANIA | Via Androne n. 76 | Cod. Fisc. 00255350878
Tel. 095 321357 | Fax 095 7158141 | direzione@federfarmacatania.it